Webinar Primo e Secondo ciclo

Uno, nessuno e... 10.000 twyll

I risultati del progetto Pearson-Betwyll, dopo 6 settimane di social reading dedicato a Pirandello

 

Abstract

Il webinar, parte del progetto di social reading Pearson-Betwyll, si pone come un momento di aggiornamento per gli insegnanti partecipanti durante il percorso didattico con le classi e sarà suddiviso in 4 parte:

1° parte: il progetto in numeri
Un po’ di dati e statistiche. Il progetto Pearson-Betwyll è soprattutto stato un lavoro sui contenuti e le nuove opportunità didattiche offerte dal social reading ma è interessante analizzare i numeri del progetto per comprenderne la portata e anche le curiosità. 

2° parte: il punto di vista dei ragazzi
Entreremo nel cuore del progetto: parleremo dei twyll dei ragazzi, ne individueremo e analizzeremo alcuni fra i tanti che meriterebbero la nostra attenzione.

3° parte: il punto di vista dei prof
Analizzeremo il lavoro di alcune docenti che hanno voluto condividere con noi la propria esperienza. Approccio, gestione della attività in classe e a casa, interazione, fino alla valutazione. Tanti spunti e suggerimenti per fare del social reading una pratica didattica quotidiana e per diventare dei perfetti twyll-teachers.

4° parte: twyll speciali
Studenti e insegnanti hanno letto, giocato e twyllato assieme ad una classe aumentata cui si sono affacciati anche Pirandello stesso e altri personaggi creati e interpretati da alcuni insegnanti coinvolti nel progetto. Scopriamo chi sono e quali i twyll più interessanti che hanno condiviso.

Consigliato ai docenti della Scuola secondaria di primo e secondo grado.

Il webinar si svolgerà martedì 16 aprile 2019, alle ore 15.30.

 



I relatori

Maria Vittoria Alfieri
Esperta di digital education e di innovazione, da oltre 20 anni si occupa di nuovi modelli di apprendimento progettando strumenti e contenuti per una didattica potenziata dal digitale. È consulente per i progetti innovativi e le strategie editoriali digitali Pearson Italia e Docente presso il master di editoria cartacea e digitale dell’Università Cattolica di Milano. 

Simona Brenna
Insegnante di scuola secondaria, autrice di libri Pearson (recentemente le antologie Belli da leggere e Leggendo, per la Scuola secondaria di secondo grado, e Lettori si diventa, per la Scuola secondaria di primo grado).

Pierluigi Vaccaneo
Direttore della Fondazione Cesare Pavese, si occupa di nuovi media e divulgazione culturale. Ha fondato Twitteratura e Betwyll per sperimentare le potenzialità del social reading in ambito didattico.

 



Informazioni e contatti

La partecipazione al corso è gratuita previa iscrizione fino a esaurimento posti. Per collegarti alla diretta, il giorno dell'evento ti basterà accedere alla pagina I miei webinar (all'interno della sezione Formazione) su My Pearson Place e cliccare sul titolo dell'evento a cui ti sei registrato.

Nel caso non sia stato possibile effettuare l'iscrizione, sarà possibile visualizzare la registrazione su Pearson Education Library, accessibile dalla sezione Formazione di My Pearson Place.

Per maggiori informazioni, contatta il tuo consulente personale. 

 

Per seguire il webinar saranno sufficienti una connessione internet veloce e cuffie o casse per l’audio. Se è la prima volta che segui un webinar Pearson Academy, può essere richiesto di acconsentire all’aggiornamento dei programmi installati sul tuo dispositivo per accedere alla sessione. Si può verificare in anticipo di avere la necessaria dotazione in termini di software collegandosi alla pagina Webex.

Per qualsiasi problema tecnico relativo ai webinar, visita l'area Supporto

 

Pearson Academy è ente accreditato quale soggetto che offre formazione al personale della scuola (AOODGPER12676).
I nostri seminari godono dell'esonero ministeriale: al termine del seminario potrai scaricare l'attestato di partecipazione direttamente dalla pagina I miei webinar.