Benvenuto nel catalogo Pearson

Novità

Storia della politica

Italia e italiani in prospettiva transnazionale nei secoli XIX-XXI • con MyLab

Maurizio Ridolfi

Un'analisi documentata e approfondita delle trasformazioni dei fenomeni politici dalla fine dell’Ottocento ad oggi, attraverso le loro rappresentazioni socio-culturali e comunicativo-mediatiche. La crisi delle culture politiche di
massa indagata nel “lungo periodo” e tramite una lettura della storia italiana in una chiave transnazionale euro-americana, per suscitare domande e suggestioni tanto negli studenti quanto nei lettori curiosi di capire meglio la contemporaneità.

 

 

Ordine di scuolaUniversità, Varia e Professionale - Università

Area disciplinareDiscipline umanistiche

MateriaSTORIA - Corsi

Il libro ha la finalità di aiutare a interpretare i nuovi temi della politica attuale alla luce di un percorso storico che si confronta con le scienze sociali e si dispiega a partire dal Risorgimento fino ai giorni nostri.
La storia italiana è narrata con attenzione agli spazi e alle reti transnazionali (euro-mediterranei ed atlantico-americani), alla soggettività dei protagonisti come alla realtà dei movimenti e delle istituzioni. Ciò permette di indagare anche i processi secolari dell'emigrazione italiana e della nuova immigrazione nel nostro paese, così come la dimensione socio-culturale e comunicativa della politica attraverso i media (stampa, radio, televisione, cinema, rete).

L’attuale crisi del sistema partitico, iniziata alla fine degli anni Settanta, con la delegittimazione delle appartenenze ideologiche, ha provocato la dissoluzione di quelle culture politiche di massa che erano andate formandosi tra secondo Ottocento e primo Novecento, prima e dopo le due guerre mondiali (democratico-repubblicana, socialista e comunista, cattolico liberale e popolare, nazional-fascista,). Ciò ha generato non solo un’estrema diffidenza verso la realtà odierna della politica ma anche un misto di oblio e demonizzazione nei confronti della sua storia.
Non è però la prima volta che un fenomeno simile accade, e il testo consente di ripercorrere la storia contemporanea recente alla luce di questi eventi ricorsivi, per analizzarli in dettaglio attraverso le fonti e stimolare la discussione e la riflessione in aula attraverso specifici “laboratori di storia” (Gli italiani nelle migrazioni transnazionali, Media e politica nella globalizzazione, Italiani e Italiane nel cinema del II dopoguerra). Per questo la parte laboratoriale sul digitale ha un ruolo importante per la fruizione del volume.

 

Autore

Maurizio Ridolfi è professore ordinario di storia contemporanea all'Università della Tuscia (Viterbo) ed insegna attualmente all'Università Roma Tre (Dip. Scienze della Formazione). Coordina la direzione della rivista “Memoria e Ricerca” (il Mulino). Dal 2019 presiede il Centro Studi Europei e Internazionali. E’ stato visiting professor a Parigi presso l’École des Hautes Études en Sciences Sociales, l’Institut d’Études Politiques, l’Université Panthéon-Assas Paris II, Paris XII.

 

Pearson MyLab 

Accedi da My Pearson Place

Il codice di registrazione presente sulla copertina del libro consente l’accesso per 18 mesi a MyLab, una piattaforma web-based che consente l'accesso all'edizione digitale del testo arricchita da funzionalità che permettono di personalizzarne la fruizione, attivare la lettura audio digitalizzata e inserire segnalibri, anche su tablet e smartphone. Le risorse multimediali disponibili in piattaforma sono costruite per rispondere a un preciso obiettivo formativo e sono organizzate attorno all’indice del manuale. In particolare, per questo volume, sono disponibili:

  • la versione eText del volume;
  • laboratori interattivi costruiti per agevolare la didattica in aula e valorizzare il lavoro sulle fonti.

 

 

 

X

INTRODUZIONE

1.  L’età contemporanea: le trasformazioni politiche, le rappresentazioni sociali e culturali

2.  I laboratori: “fare storia” in presa diretta   

 

PARTE I.        IL “LUNGO OTTOCENTO”

L’Italia tra spazi mediterranei e modelli euro-americani

Italiani fuori d’Italia, l’esilio  e l’emigrazione

Origini e impianto delle culture politiche

 

1. La democrazia repubblicana e radicale

Dalla Giovine Italia alla Giovine Europa : Mazzini e la visione transnazionale della politica

Martiri della libertà e luoghi di memoria

La ricezione degli studi di Alexis De Tocqueville

Educazione e associazionismo

Tradizione repubblicana e “religione politica” mazziniana

La tradizione radicale

Estrema Sinistra in parlamento e nel paese

Il Partito repubblicano italiano

Il Partito radicale

           

2.  Il mondo liberale

I modelli europei e il liberalismo italiano

Tricolore, Statuto Albertino e plebisciti: la legittimazione dei Savoia

Ordine pubblico e linguaggio politico: la rappresentazione dei “sovversivi”

Leader, circoli e comitati

Stato e nazione

“Partito di corte” e “monarchia popolare”

Liberalismo e democrazia nella Belle Epoque 

 

3.  Il movimento anarchico e socialista

I caratteri transnazionali del primo socialismo

Internazionalisti, federalisti, regionalisti

I colori della rivoluzione sociale

La costruzione del Partito socialista italiano

Universi associativi e socialismi comunitari

Giovani e donne, generazioni e genere

Sindacato e partito, leader nella radicalizzazione della crisi sociale e politica

Internazionalismo, socialismo e patria tra colonialismo e Prima Guerra Mondiale

L’immaginario socialista

Le comunità anarchico-libertarie

 

4.  Il movimento cattolico

Chiesa e Stato liberale nella secolarizzazione europea

Le associazioni cattoliche per la difesa della religione

Nazione e fede religiosa

Simboli e colori dell’“Italia cattolica”

Senza il partito

 

5.  Il movimento nazionalista e l’Italia politica prebellica

Nazione e cultura: intellettuali e riviste militanti

Nazione e politica: l’Associazione nazionalista italiana

I colori del patriottismo e del nazionalismo

Lo spettacolo della politica

L’Italia urbana e rurale, le culture politiche territoriali

 

PARTE II. IL PRIMO NOVECENTO: TRA LE DUE GUERRE MONDIALI

 “Grande guerra”, crisi delle istituzioni liberali e politica di massa

 

6. Guerra e dopoguerra

 Verso la guerra: i giovani e la seduzione nazionalista

La campagna interventista

Associazioni femminili: conversioni nazional-patriottiche

Tra nazionalismi e internazionalismi: dopoguerra e crisi dell’Italia liberale

Nascita del sistema partitico

Violenza e militarizzazione politica: i bienni rosso e nero

Una simbologia politica per l’Italia del XX secolo 

L’Associazione nazionale dei combattenti e reduci

Il socialismo tra apogeo e frammentazione

Il comunismo italiano nell’orizzonte della rivoluzione sovietica

Il Partito popolare italiano: i cattolici nell’azione sociale e politica

Liberal-democratici tra società e istituzioni

Il declino della democrazia radicale e repubblicana

Il movimento fascista

 

7.  L’Italia nel ventennio fascista: tra Europa, Mediterraneo ed Impero

Dittature mediterranee ed Europa corporativa

Il Partito nazionale fascista

Il fascismo come “religione politica”

La “società unificata”: il regime corporativo

Una pedagogia totalitaria.  Giovani e donne, cultura popolare e arte

L’Azione cattolica all’ombra del regime

Impero coloniale, italianità e razzismo

L’antifascismo nella clandestinità, nel confino e nell’esilio

 

LABORATORIO 1 Gli Italiani e le migrazioni. Una storia transnazionale (secoli XIX-XXI)

Un percorso di ricerca

Emigrazioni ed esilio nel “lungo Ottocento”

Il Columbus Day nelle comunità italo-americane

L’Italia nel secondo dopoguerra, emigrazione ed immigrazione

Migranti e storie di vita nel cinema

Storia post-coloniale, iconoclastia e rivisitazione del Columbus Day

Passato e presente nella storia delle migrazioni italiane

Cittadinanza politica per gli Italiani nel mondo

 

PARTE III. IL SECONDO NOVECENTO

L’Italia democratica nell’orizzonte mediterraneo ed euro-americano

 

8.  Tra guerra e secondo dopoguerra

Il conflitto bellico e la corrosione del regime fascista

La deportazione di ebrei e oppositori: la Shoah in Italia

La Resistenza militare e civile

Memorie divise d'Europa: le foibe e l'esodo giuliano-dalmata

 

9. Repubblica italiana e democrazia europea

Il processo costituente: Italia vs Francia e Germania

Il “momento repubblicano” nella transizione italiana

L’immagine e la personificazione della Repubblica

La costellazione politica

Costituzione e cittadinanza repubblicana

La “Repubblica delle donne” e le associazioni femminili transnazionali


Il consolidamento della Repubblica (1948-1953)

Nazione, antifascismo e anticomunismo

Orizzonte europeo, sogno americano e mito sovietico

La ricezione della Repubblica nelle comunità italiane oltre oceano

 

10. Le culture politiche

“Partito della nazione”: Democrazia cristiana, Chiesa e mondo cattolico

“Italia rossa”: i comunisti e il modello del partito di massa

Socialisti: la forza della tradizione

“Terze forze”: democratico-liberali, repubblicani, radicali

“Italia moderata”: monarchici, qualunquisti e radici del populismo

Destra neofascista e missina

 

11.  Le trasformazioni sociali e culturali nella “Repubblica dei partiti”

Modernizzazione e americanizzazione

Cinema, consumi culturali e  politica quotidiana

La ribalta di giovani e nuove generazioni

L’Italia dei territori e delle città

Una “comunità immaginata”: televisione e politica

Partito e antipartito: sulla parabola del sistema politico repubblicano

 

LABORATORIO 2:  Media e politica nei processi di globalizzazione e integrazione europea (sec. XIX-XXI) di Raffaello Ares Doro

L’età del telegrafo: dagli Stati Uniti al mondo

La stampa di massa

Propaganda e Prima Guerra mondiale

L’avvento della radio e del cinema

La radio e i suoi sviluppi: la voce dei governi

La Seconda guerra mondiale e la “guerra delle onde”

La nascita della televisione: dagli Stati Uniti all’Europa

Televisione e politica

Internet, Social network e politica

 

LABORATORIO 3:  Italia, Italiani e Italiane nel cinema del secondo dopoguerra di Agnese Bertolotti

Storia, cinema e film: l’uso delle fonti

Il cinema in Italia nel secondo dopoguerra

L’americanizzazione: dagli schermi, un nuovo stile di vita

I giovani, nuovi protagonisti

Modernità al femminile

 

PARTE IV. TRA I SECOLI XX E XXI

Le radici della crisi, i dilemmi del tempo presente

 

12.  Gli anni Settanta

Relazioni internazionali, politica estera e integrazione europea

Corto-circuiti nella società e nel mondo del lavoro

La “nuova politica” dei movimenti

Il referendum sul divorzio e la società civile

Il movimento radicale: leaderismo, diritti civili e transnazionalità politica

Il movimento femminista

Le riforme e la tentata rilegittimazione della democrazia italiana

La tragedia repubblicana: il terrorismo e l’assassinio di Aldo Moro

1978: un papa polacco per la Chiesa cattolica, un presidente popolare per la Repubblica

 

13. Il declino della politica tradizionale in fine Novecento

Modernità sociale e partitocrazia negli anni Ottanta

Media e politica: la nuova sfera pubblica

La sfida e la diaspora dei socialisti

La fine del comunismo italiano e l’europeizzazione della sinistra

La dissoluzione del “partito-stato” democristiano

La legittimazione della destra post-fascista  

 

14. Nuovi soggetti politici

L’ambientalismo in cerca di rappresentanza

Il “territorio contro la politica”: la Lega Nord

Il “partito personale e patrimoniale”: Silvio Berlusconi e Forza Italia  

 

15. La “democrazia dell’opinione”: il caso italiano tra Europa e Mediterraneo

Famiglie politiche transnazionali: le specchio delle elezioni europee

Euroscetticismi ed immigrazione extracomunitaria

Quale Repubblica? La crisi del sistema politico

La transizione incompiuta

Antipolitica e società civile, giustizia e criminalità mafiosa

La “via italiana” al populismo

Politica, piazze e social media

La trasformazione delle culture politiche territoriali

Locale, nazionale e transnazionale: una lunga storia  

La “cittadinanza attiva”

Un calendario civile, italiano ed europeo

 

Configurazioni dell'opera

ISBN: 9788891913654

Storia della politica con MyLab

Maurizio Ridolfi

pp. 480

ISBN9788891913654

Euro26,00

Storia della politica - MyLab - accesso studente

Maurizio Ridolfi

ISBN9788891913661

Euro18,20