Benvenuto nel catalogo Pearson

Ri-formare Milano

Progetti per aree ed edifici in stato di abbandono

a cura di Barbara Coppetti - con Cassandra Cozza

Ri-formare Milano. Progetti per aree ed edifici in stato di abbandono, 2013-2016

Politecnico di Milano
Scuola AUIC, Architettura Urbanistica e Ingegneria delle Costruzioni
Ilaria Valente – Preside
Corinna Morandi
Barbara Coppetti

in collaborazione con Comune di Milano – Assessorato all’Urbanistica, Edilizia Privata e Agricoltura
Ada Lucia De Cesaris – Assessore e Vicesindaco 
Alessandro Balducci – Assessore 
Simona Collarini 
Martina Magnani

Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Milano 
Paolo Mazzoleni 

CSC – Centro Sperimentale di Cinematografia Sede Lombardia
Maurizio Nichetti
Bartolomeo Corsini
Gilberto Squizzato

Escuela Politécnica Superior, Universidad CEU – San Pablo, Madrid
Belén Hermida Rodriguez

Fondazione Politecnico di Milano

DAStU – Dipartimento di Architettura e Studi Urbani

ABC – Dipartimento di architettura, ingegneria delle costruzioni e ambiente

 

 

Il volume fa parte della collana "Studi di Architettura", diretta dalla Professoressa Ilaria Valente.

Comitato scientifico: 
Cristina Bianchetti
Marco Biraghi
Giovanni Durbiano
Alberto Ferlenga
Carlo Magnani
Corinna Morandi

 

Nella stessa collana:

La freccia del tempo. Ricerca e progetti di architettura delle strutture di Cassandra Cozza, Ilaria Valente

Ordine di scuolaUniversità, Varia e Professionale - Ricerca

Area disciplinareScienze Umane e Sociali

MateriaARCHITETTURA

ISBN9788867741670

Pp.384

Euro24,00

“Ri-formare Milano” è un progetto didattico nato da un’idea semplice: trovare un terreno comune su cui gli studenti dei Corsi di Studio in architettura e in urbanistica del Politecnico potessero lavorare su temi urgenti per la città di Milano, confermando e rafforzando il legame fondamentale tra la Scuola e la città, maturato in anni di studi e progetti sul contesto milanese e lombardo.
La Scuola di Architettura di Milano è stata il luogo dove, a partire dal secondo dopoguerra, il progetto è stato praticato nel suo nesso ineludibile con la città: dalle preesistenze ambientali di Ernesto N. Rogers all’architettura della città di Aldo Rossi, al territorio dell’architettura di Vittorio Gregotti; dagli studi sulla morfologia urbana, sulla tipologia edilizia, sulla morfogenesi insediativa, all’analisi delle nuove forme degli insediamenti diffusi del territorio che cambia, a cui seguono in continua paziente elaborazione ricerche e progetti di docenti e studenti. Abbiamo quindi voluto porre gli studenti di fronte all’urgenza di cercare risposte e aggiornare gli strumenti del progetto architettonico e urbano, in una fase storica in cui sono emerse nuove
condizioni indotte dalla crisi. I processi di sottoutilizzo e abbandono del patrimonio esistente e la parallela crisi del settore edilizio hanno imposto un ripensamento delle modalità di intervento progettuale verso l’attivazione di positivi processi di rigenerazione urbana.

 

INDICE


Ri-formare Milano.
Un progetto didattico per ripensare il nesso tra architettura e città Ilaria Valente
Interrogare i luoghi, progettare il mutamento Barbara Coppetti
Time-line, uno sguardo d’insieme Barbara Coppetti
Narrazioni complementari: film ed esplorazioni progettuali Elena Fontanella


I PARTE

Temi e posizioni
Pratiche sociali e organizzazione spaziale Gabriele Pasqui
Nuovi paradigmi per il progetto sulla città Corinna Morandi
Ri-formare, non ratificare l’esistente Marco Biraghi
Re-thinking cities Belén Hermida
Per un nuovo immaginario urbano Paolo Mazzoleni
Gli abitanti al centro Gennaro Postiglione

Punti di vista
Milano città anseatica. L’impatto dei flussi sui luoghi Aldo Bonomi
L’essere umano in essenza Simona Chiodo
Palinsesti in evoluzione. Quando il manufatto sopravvive al bisogno che muta Cino Zucchi


II PARTE

I luoghi del progetto
Il cinema interpreta i temi dello spazio abbandonato Bartolomeo Corsini
Intersezioni: 6 fotografie Giovanni Hänninen
Racconti: Call for postcards Giulia Setti


III PARTE

Scenari
Progetti di architettura per la città. Tesi di Laurea Magistrale Barbara Coppetti
Progetti multidisciplinari Cassandra Cozza
Progetti paralleli


Appendici
Indice esteso
Bibliografia
Regesto milanese
Crediti