Tesori rubati
Il saccheggio del patrimonio artistico nel Medio Oriente
Paolo Brusasco

Ordine di scuola -

Collana Sintesi

ISBN 9788861596450

Pp. 208

Euro 19,00

A dieci anni dalla seconda guerra del Golfo, la distruzione e il saccheggio dell’Iraq Museum di Baghdad e di molti siti sumerici, babilonesi e assiri dell’Iraq rappresentano un elemento emblematico del tormentato rapporto tra popoli e identità culturale. L’appropriazione del passato di intere nazioni rischia quindi di portare alla cancellazione di una storia millenaria. Perché musei e siti archeologici sono stati violati? E per quale ragione dalla Tunisia alla Libia, dall’Egitto alla Siria la primavera araba si è trasformata in un autunno dei beni culturali? Nell’affrontare queste complesse vicende, l’autore offre una disamina approfondita dei recenti saccheggi del patrimonio artistico nel Medio Oriente e traccia un quadro inquietante del commercio internazionale dei tesori d’arte, evidenziando le dinamiche sociali e politiche dei vari contesti e le problematiche di tutela. 

Introduzione

1. L’Iraq Museum di Baghdad: viaggio nel tempo

-Aprile 2003: il disastro ha inizio

-Una storia travagliata: dal museo di Gertrude Bell a Saddam

-I tesori dell’Iraq Museum: una visita simbolica

2. Il saccheggio dell’Iraq Museum di Baghdad.

Recenti sviluppi e problemi

-“Il crimine del secolo”

-Tesori in pericolo: la guerra si avvicina

-Chi ha rubato i tesori dell’Iraq Museum?

-Alla ricerca dei tesori perduti: misure di tutela

-L’intervento degli Stati Uniti

-Database fotografici e stime dei danni

-Il balletto delle aperture: sviluppi recenti

3. A chi appartiene il passato?

-Nuovi orizzonti nella tutela dei beni culturali

-L’Iraq e i beni culturali tra passato e presente

-Le leggi di tutela internazionali

4. Ur e Babilonia: basi militari sul passato

-“La città di Abramo” e “la madre delle prostitute” sotto attacco

-La base aerea di Tallil nella sumerica Ur

5. Siti violati. Carabinieri italiani e British Museum in Iraq

-La distruzione dei siti sumerico-babilonesi e assiri

-Il giardino nell’Eden: la missione “Antica Babilonia”

dei Carabinieri italiani ad An-Nasiriyah

-La ricognizione del British Museum nell’Iraq meridionale

-Danni ai siti assiri e sviluppo urbanistico incontrollato

6. Primavera araba e autunno dei beni culturali.

I casi di Siria ed Egitto

-«Aleppo è più che in pericolo: Aleppo è distrutta»

-La distruzione del patrimonio artistico della Siria

-Rivoluzione e patrimonio artistico in Egitto

7. Il mercato di antichità mesopotamiche sul web: problemi

di tutela e legalità

di Paolo Brusasco e Roberta Boero

-Dalle case d’asta ai siti Internet

-Il mercato nel 2010

-Recenti sviluppi nel 2011-2012

8. Iraq 2100: visioni di un “im”-probabile futuro

-Memoria e vita

-Iraq 2100