Elogio dell'inconscio
Dodici argomenti in difesa della psicoanalisi
Massimo Recalcati

Pamphlet che sintetizza, in un linguaggio chiaro e accessibile a tutti, perché vivere senza inconscio sarebbe una catastrofe interiore.

Ordine di scuola Università, Varia e Professionale - Varia

Area disciplinare Scienze Umane e Sociali

Materia PSICOLOGIA

Collana Testi e pretesti

Vedi le configurazioni (1)

ISBN: 9788861590212, 9788861595545

Elogio dell'inconscio

Dodici argomenti in difesa della psicoanalisi

Autori Massimo Recalcati

ISBN 9788861590212

Prezzo 10,00

Elogio Dell'Inconscio - Ebook

Autori Massimo Recalcati

ISBN 9788861595545

Prezzo 7,06

Il progresso delle neuroscienze, l'uso degli psicofarmaci, le terapie brevi centrate sulla correzione del sintomo sembrano decretare la morte della psicoanalisi. La cura deve comprimersi il più possibile: poche parole e più fatti!
Contro questa deriva cinica un pamphlet che sintetizza perché vivere senza inconscio sarebbe una catastrofe interiore.
Primo argomento: L’inconscio è freudiano
Secondo argomento: Il mondo interno è esterno
Terzo argomento: Critica al principio di identità
Quarto argomento: Una responsabilità radicale
Quinto argomento: Il desiderio indistruttibile
Sesto argomento: Critica alle ideologie della liberazione
Settimo argomento: L’inconscio all’avvenire
Ottavo argomento: Una diversa concezione della cura
Nono argomento: Il sintomo come difesa della particolarità
Decimo argomento: L’inguaribile
Undicesimo argomento: Il peggio e non la retorica del benessere
Dodicesimo argomento: Riabilitazione dell’ignoranza